Le migliori bilance impedenziometriche da 100 euro: tutti gli articoli, le marche e le opinioni

La bilancia impedenziometrica si ritiene oramai uno strumento indispensabile. Perché consente di ricevere in ambito privato delle analisi abbastanza dettagliate riguardanti la composizione corporea. Con la diffusione del fitness ed in ragione della grande attenzione che si rivolge all’alimentazione, è emersa anche la necessita di avere un riscontro rapido e attendibile, in grado di constatare i risultati che si compiono conducendo degli stili di vita salutari. Questi strumenti intervengono proprio per concedere quest’opportunità. Un tempo erano di esclusiva pertinenza di specialisti, che operavano in settori dedicati alla medicina dello sport oppure in ambiti dove si aveva a che fare con l’alimentazione. Non a caso in queste sedi ci si avvaleva di strumenti altamente sofisticati. Di recente fortunatamente il progresso tecnologico ha permesso la creazione di dispositivi simili, congegnati in modo da risultare alla portata di tutti.

Le bilance impedenziometriche basano il loro funzionamento sull’analisi di una serie di variabili, al fine di fornire dei valori riguardanti la massa grassa, la massa magra e i liquidi all’interno del corpo. Gran parte dei macchinari presenti sul mercato, appartenenti ad una fascia di prezzo intermedia, è in grado di comunicare delle informazioni ancor più dettagliate, relative per esempio ai rapporti tra le singole entità oppure alla presenza di un componente in una determinata parte del corpo. L’attività dei dispositivi inizia attraverso il rilascio di un esiguo quantitativo di corrente elettrica nel corpo. La sorgente di solito proviene dalla pedana o dai manubri(removibili) del dispositivo. Dopodiché l’apparecchio misura l’impedenza, ossia la resistenza che le differenti parti del corpo oppongono al fluire dell’elettricità. Quando la corrente incontra il grasso rileva una maggiore opposizione. Mentre nel momento in cui si imbatte nelle parti magre si muove senza troppi ostacoli. Con maggiore rapidità invece scorre attraverso i liquidi. Le bilance acquisiscono dei dati fondamentali già mediante il compimento di quest’operazione. Per integrare le informazioni considerano anche un’altra serie di parametri, che si riferiscono alle caratteristiche fisiche del soggetto: l’età, il peso, il sesso e lo stato di forma.

Le migliore bilance impedenziometriche da 100 euro

Intorno a questa cifra è plausibile trovare dei dispositivi dotati di una serie di funzioni fondamentali. Alcune di esse si possono collegare allo smartphone con la connessione Bluetooth e attraverso l’installazione di una specifica applicazione. Pertanto permettono di leggere i valori rilevati dal dispositivo direttamente sul proprio telefono. Questa tipologia di bilance consente di gestire più profili. Nello specifico forniscono delle informazioni riguardanti la massa muscolare, le condizioni della struttura ossea, la quantità di grasso essenziale e di quello considerato in eccesso. Nonché stabiliscono il fabbisogno calorico. In questa fascia di prezzo si possono trovare anche dei modelli più sofisticati, che riescono a realizzare delle misurazioni specifiche, avvalendosi di un sistema di elettrodi più complesso ed efficiente. Questi modelli, oltre alla funzioni tradizionali, rilevano la presenza di determinati componenti in un preciso segmento del corpo.

E’ utile ricordare che le bilance in esame prendono in considerazione diverse variabili al fine di fornire dei dati. Per questa ragione sono soggette a consegnare delle informazioni leggermente difformi rispetto alla realtà. Anche gli apparecchi più evoluti si ritengono esposti a questa eventualità. Ciò nonostante, si può ovviare a questa disposizione, considerando un’altro aspetto idoneo a verificare il loro livello di attendibilità. Ossia la capacità di ripetere una misurazione, senza margini di errore, nei confronti di una stessa persona in uno spazio temporale ridotto. In questa maniera è possibile verificare la loro affidabilità. Qualora ostentino la capacità di risultare costanti si considerano credibili. Si possono quindi prendere delle misurazioni come riferimento ed in base a quelle rilevare se ci sono stati dei mutamenti in periodi successivi.

 

 

 

 

Back to top
Apri Menu
sceltatermoconvettori.it